Gruppo VTA

Pensare in cicli: Questo principio della natura plasma il lavoro del gruppo VTA. L'azienda opera in tutto il mondo e aiuta a pulire le acque reflue prodotte da oltre 200 milioni di persone ogni giorno.

VTA Firmengebäude

VTA è stata fondata nel 1992 dall'Ing. Dr. h. c. Ulrich Kubinger come società unipersonale. Oggi il Gruppo VTA è un'azienda internazionale, di medie dimensioni e leader dell'innovazione nel settore.

Più di 250 dipendenti in tutto il mondo.

Trattamento delle acque reflue prodotte da oltre 200 milioni di persone ogni giorno.

Tecnologie innovative con oltre 70 brevetti.

Fornitura di migliaia di impianti di trattamento acque reflue municipali e numerosi clienti di un'ampia gamma di industrie.

Produzione annuale di oltre 130.000 tonnellate.

Progettazione e costruzione di sistemi per la tecnologia dell'acqua e di sistemi per il dosaggio individuale dei prodotti in base alle esigenze.

VTA in azione

Il VTA riduce le emissioni di CO2 degli impianti di trattamento delle acque reflue

Gli impianti di trattamento delle acque reflue sono aziende per la protezione ambientale, perché purificano le acque reflue. Tuttavia, questo processo produce anche anidride carbonica dannosa per il clima (CO2), che fuoriesce nell'aria. Il VTA Biosolit®  lega la CO2 utilizzandola per ottimizzare il trattamento delle acque reflue. Tuttavia, questo processo produce anche anidride carbonica dannosa per il clima (CO2), che fuoriesce nell'aria. Il VTA Biosolit® lega la CO2 utilizzandola per ottimizzare il trattamento delle acque reflue. Solo nel depuratore di Kitzbühel, ad esempio, le emissioni annue di CO2 possono essere ridotte di ben 370 tonnellate. Ciò è stato scientificamente confermato dall'esperto di acque reflue Prof. Dr. Martin Wagner dell'Università Tecnica di Darmstadt. Non meno di 32.000 alberi caducifogli sarebbero necessari per legare questa quantità di gas serra.

Bird’s eye view of a treatment plant
Treatment plant

VTA assicura aria buona a Vienna

In molti luoghi, i cattivi odori delle fogne sono un problema, soprattutto in primavera e in estate. Questo è generalmente causato dall'idrogeno solforato (H2S), che si sviluppa a seguito di processi biologici nell´acqua settica. Prodotti speciali di VTA non solo possono eliminare immediatamente gli odori sgradevoli, ma possono anche impedire in modo affidabile il loro sviluppo in anticipo. La tecnologia di controllo all'avanguardia garantisce un dosaggio completamente automatizzato ed economico. Inoltre, in questo modo gravi danni da corrosione causati da H2S nel sistema fognario vengono evitati.“Odour killers” di VTA sono utilizzati con successo in molte città e comuni – compresa la capitale austriaca Vienna.

Vienna

VTA previene l'allarme sul Reno

Il prodotto high-tech VTA Nanofloc® utilizza la nanotecnologia per separare la biomassa dalle acque reflue trattate nell'impianto di trattamento – senza rivali per velocità e sostenibilità Garantisce quindi un funzionamento assolutamente sicuro e allo stesso tempo riduce i costi, in quanto necessita di un dosaggio particolarmente basso. Ma non solo questo:è anche un potente corpo di vigili del fuoco in tempi di crisi. Durante un incidente in un depuratore vicino a Bonn, ad esempio, il VTA Nanofloc® ha permesso di evitare che un allarme dovesse essere lanciato sul Reno.

Rhine with the city of Bonn in the background
Dr. h.c. Ulrich Kubinger in the laboratory
Ing. Dr. h.c. Ulrich Kubinger
Amministratore Delegato del gruppo VTA

“In VTA, pensiamo in cicli. Non solo purifichiamo le acque reflue, ma prestiamo attenzione anche all'ambiente nel suo complesso.”